Roberta Ragusa, Logli e padre indagati per firme false

Antonio Logli, insieme al padre, dovrà ora rispondere di un altro reato: avrebbe falsificato le firme di Roberta Ragusa dopo la sua scomparsa

Altri guai in vista per Antonio Logli, il marito di Roberta Ragusa, la donna misteriosamente scomparsa dalla sua abitazione la notte tra il 13 e il 14 gennaio 2012 a Gello di San Giuliano Terme.




caso ragusaGli inquirenti sembrano non avere dubbi e Logli potrebbe essere indagato per omicidio e distruzione di cadavere. Sembra poco plausibile agli investigatori che Roberta Ragusa sia scappata di casa senza lasciare traccia nel bel mezzo della notte e alcuni elementi in loro possesso spingono in direzione del marito.




roberta ragusaNon finiscono tuttavia qui i guai con la giustizia di Antonio Logli. Questa mattina, come riporta l’edizione di Pisa de Il Tirreno, gli investigatori della polizia stradale e della Guardia di Finanza hanno ritirato una serie di faldoni dall’Autoscuola Futura, di proprietà di Logli e della quale Roberta Ragusa era contitolare. Sarebbero emersi una serie di documenti firmati proprio dalla donna in date successive alla sua scomparsa: le firme autentiche, imprescindibili per mandare avanti l’attività, sarebbero quindi state fatte dal marito e forse anche dal padre Valdemaro.




Roberta RagusaA mettere la pulce nell’orecchio degli inquirenti è stata una denuncia anonima che ha convinto la Procura della Repubblica (l’inchiesta è stata affidata al sostituto procuratore Giancarlo Dominijanni) a effettuare le perquisizioni. L’ipotesi di reato è ora quella di falso materiale, per cui oltre al marito di Roberta Ragusa potrebbe essere indagato anche Valdemaro Logli, padre di Antonio e socio dell’autoscuola. La sede dell’attività si trova nella proprietà dei Logli, proprio dove nel gennaio di quattro anni fa Roberta Ragusa venne vista per l’ultima volta.

L’udienza preliminare per il rinvio a giudizio della Procura nei confronti di Logli è invece prevista per il prossimo 18 novembre davanti al gup Elsa Iadaresta.

 

articolo di Nicola Guarneri

Segui Cronaca&Dossier con un Mi Piace su Facebook e Twitter, oppure unisciti al canale Telegram

Roberta Ragusa, Logli e padre indagati per firme false ultima modifica: 2016-07-28T10:54:55+00:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!