David Rossi, lotta contro il tempo per evitare archiviazione

La Procura chiede l’archiviazione ribadendo il suicidio, la famiglia di David Rossi non ci sta: a “La Storia Oscura” la dura lotta per evitare l’oblio

Giovedì 23 febbraio dalle 13:00 alle 15:00 in onda su Radio Cusano Campus, la Radio dell’Università degli Studi “Niccolò Cusano”, puntata in collaborazione con il Master CSI (Crime Scene Investigation) dell’Unicusano dal titolo “DAVID ROSSI, LOTTA CONTRO IL TEMPO PER EVITARE ARCHIVIAZIONE”.

Presentati dal conduttore Fabio Camillacci, ospiti saranno la psicologa forense Francesca De Rinaldis e il giornalista di Cronaca&Dossier Paolo Mugnai.

david rossi
Il corpo di David Rossi dopo la caduta

Nato il 2 giugno del 1961, David Rossi si iscrive appena diplomato all’Università della sua città. Studi di tipo umanistico e del resto l’arte medievale e la storia lo faceva sentire ancor più vicino alle sue origini. Poi la folgorazione del giornalismo politico e d’inchiesta. Inizia così la sua carriera e il suo lavoro che sarà sempre nella cinta di quelle mura medievali così ricche, scrivendo per Il Cittadino. E da quelle pagine del giornale locale che le sue qualità si palesano.

È il 2001 quando i destini di Mussari e di David Rossi si incrociano, anche se il contatto e l’affinità viene da più lontano, viene dal sistema politico cittadino, e il legame è sempre più stretto anche quando David Rossi passa alla MPS Banca come factotum per tutto quello che MPS decide di mostrare e per il modo in cui si mostra all’esterno.

david rossiIl 2012 è per David Rossi l’anno della guerra alle cifre e agli scandali giudiziari, il marchio e il prestigio della Banca sono la sua unica preoccupazione, almeno questo si percepisce da fuori. Perché da dentro, tra quei documenti, probabilmente David Rossi legge tutto e tutto si presume sappia. Ma cosa ha visto e letto? Chi lo conosce lo vede diverso in quei primi mesi del 2013. Preoccupato, non solo per la morte del papà. C’è qualcosa che lo attanaglia, per la prima volta appare insicuro, smarrito.

david rossi- caduta
Momento della caduta di David Rossi

Il 6 marzo David Rossi precipita da una finestra dell’edificio di quella banca che è stata la sua fortuna. Muore sotto l’occhio di una telecamera che lo riprende agonizzante, in maniche di camicia, solo sul selciato di un vicolo anonimo, dopo un volo terribile e dopo che due persone immortalate da quelle immagini gli si avvicinano pochi secondi dopo la caduta, lo osservano e con malcelata indifferenza lo abbandonano a terra. Gli inquirenti parleranno di suicidio, di biglietti lasciati alla moglie, ma la dinamica di quella caduta non convince. Molti misteri si addensano e quella telecamera li evidenzia in modo esponenziale. Ma poi, si chiedono tutti, perché si sarebbe dovuto uccidere uno come David Rossi? (Scheda a cura di Mauro Valentini)

 

Radio Cusano Campus caso luigi chiattiÈ possibile ascoltare la puntata radiofonica ON AIR a Roma e Provincia sugli 89.1 FM e in tutto il mondo attraverso lo streaming sul sito http://www.radiocusanocampus.it.

Da luglio 2015 Radio Cusano Campus e Cronaca&Dossier lavorano in sinergia per approfondire alcuni dei casi e dei fenomeni più importanti della recente storia della cronaca nera italiana.

caso fenaroli cronaca&dossierPer l’occasione criminologi, giornalisti, storici, sociologi e i protagonisti di vicende ancora tutte da chiarire si alternano fra gli ospiti de “La Storia Oscura”. Fino ad oggi la collaborazione tra “La Storia Oscura” di Radio Cusano Campus e Cronaca&Dossier ha portato alla realizzazione di decine di puntate dedicate sia ai casi più celebri della recente cronaca nera, sia a fenomeni del nostro tempo come quello della crescente violenza sulle donne e del terrorismo ad opera dell’Isis.

Di fatto, l’importante collaborazione ha portato lo spazio radiofonico ad essere oggi un punto di riferimento per molti siti ed agenzie grazie alla qualità degli ospiti e delle novità che emergono nel corso delle puntate, ripresi in più occasioni come nel caso delle puntate dedicate alla strage di Erba, alla vicenda Panarello e all’introspezione sui militanti dell’Isis.

Leggi qui tutti gli approfondimenti, lungo cammino fra i misteri d’Italia.

 

David Rossi, lotta contro il tempo per evitare archiviazione ultima modifica: 2017-02-23T00:15:05+00:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!