Nia Guaita: «L’uomo violento non cambierà mai»

Ieri sera a Spino d’Adda con la Dott.ssa Nia Guaita per l’evento “Conferenza contro la violenza sulle donne”.  Alta partecipazione dei cittadini


uomo violentoIeri sera presso la Sala Consigliare del Comune di Spino d’Adda la sociologa ed esperta di comunicazione, Dott.ssa Nia Guaita, ha tenuto una conferenza contro la violenza sulle donne. Il Sindaco Paolo Riccaboni ha presentato i relatori e passato la parola al Dott. Michele Bulloni, sostituto commissario della Polizia di Stato e responsabile anticrimine del Commissariato di Crema, il quale ha introdotto l’argomento illustrando in modo esauriente come molte donne siano vittime di maltrattamenti e violenze fisiche nonché psicologiche all’interno delle mura domestiche; dei motivi per i quali accettano e subiscono i soprusi per anni tacendo e di come siano restie a denunciare il proprio marito o compagno molto spesso negando l’evidenza. Il dott. Bulloni ha sottolineato come sia importante rivolgersi e chiedere aiuto alla Polizia o alle associazioni che operano a sostegno delle donne vittime di violenza e a non perdurare ad accettare una situazione drammatica perché l’uomo violento non cambierà: potrà attutire per un periodo la propria aggressività esprimendo buoni propositi, ma prima o poi la sua natura violenta finirà col riapparire e creare danni ancora maggiori.

DSCN0551La Dott.ssa Guaita ha illustrato quelle che sono le maggiori differenze di comunicazione fra uomini e donne e ha incentrato il messaggio sugli aspetti comportamentali che possono far intuire le intenzioni aggressive di un uomo, oltre a fornire suggerimenti per evitare di diventare il bersaglio del malintenzionato. Ha spiegato la tabella dei colori che aiuta a identificare i diversi codici di pericolo alla quale ogni donna dovrebbe fare riferimento per essere sempre in sicurezza; dal codice bianco di rilassamento, al giallo di attenzione rilassata, all’arancione di alta attenzione immediata, al rosso di pericolo potenzialmente mortale. L’incontro ha riscosso notevole interesse e la Sala Consigliare era gremita con molte persone in piedi. La Dott.ssa Guaita è autrice del libro “Come diventare un bersaglio difficile”, molto apprezzato dagli intervenuti.

Chi fosse interessato lo può trovare in vendita online cliccando qui, oppure nelle maggiori librerie.
di Laura Gipponi

Nia Guaita: «L’uomo violento non cambierà mai» ultima modifica: 2015-11-25T15:45:06+00:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!