Marco Prato, trovati i biglietti d’addio dopo il tentato suicidio

Sono stati ritrovati i biglietti d’addio scritti da Marco Prato la sera del 5 marzo, quando tentò di suicidarsi in seguito all’omicidio di Luca Varani

 




 

Da sinistra, Manuel Foffo e Marc Prato
Da sinistra, Manuel Foffo e Marc Prato

La sera del 5 marzo scorso Marco Prato tentò il suicidio. Come riporta l’Ansa, sono stati ritrovati i biglietti d’addio che il giovane scrisse ai genitori. Marco Prato, insieme a Manuel Foffo, è accusato di aver ucciso e massacrato il 22enne Luca Varani durante un festino a base di alcol e droga.

«Chiedo scusa a tutte le persone a cui ho fatto qualcosa. Vi scrivo mentre me ne sto andando» avrebbe scritto Marco Prato quella sera. Sempre secondo l’Ansa il giovane avrebbe assunto una dose massiccia di alcolici e barbiturici; solo l’intervento dei Carabinieri – avvisati dall’amico e complice nel massacro Manuel Foffo – aveva salvato Prato, che era stato portato immediatamente in ospedale dove una lavanda gastrica ne aveva scongiurato la morte.

 




 

prato
Luca Varani

Nei biglietti d’addio Marco Prato si rivolge soprattutto ai genitori: «Mamma e papà vi amo e vi ho sempre amati, non ho rancore o rabbia, solo amore per voi. Mamma ti ho amata ogni giorno della mia vita e non devi pensare nemmeno un secondo ai nostri silenzi perché per me non sono mai esistiti».
Il giovane prosegue parlando poi di quello che ha dentro: «Sto male o forse sono sempre stato così, ho scoperto cose orribili dentro di me e nel mondo. Fa troppo male la vita. Non avete nessuna responsabilità né avete fatto nulla per essere complici dell’autolesionismo. Cercate di essere sereni, amatevi e non sentitevi mai in colpa».

 
Nel frattempo continuano le indagini degli investigatori ed emergono particolari sempre più sconcertanti sulla morte di Luca Varani: dall’autopsia è emerso che al giovane vennero inferti più di cento colpi tra martellate e coltellate. Il prossimo 6 ottobre gli inquirenti svolgeranno un ulteriore sopralluogo nella stanza d’albergo.

 

articolo di Nicola Guarneri

Segui Cronaca&Dossier con un Mi Piace su Facebook e Twitter, oppure unisciti al canale Telegram




Marco Prato, trovati i biglietti d’addio dopo il tentato suicidio ultima modifica: 2016-10-03T22:35:56+00:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!