Isabella Noventa, il fratello: «Avrebbero potuto uccidere anche me»

Intervistato dal settimanale Giallo il fratello di Isabella Noventa ha parlato di un incontro a casa dei Sorgato il giorno dopo la scomparsa della sorella

Potrebbero essere vicine alla conclusione le indagini sulla morte di Isabella Noventa, la segretaria di Albignasego scomparsa lo scorso gennaio e il cui cadavere non è ancora stato trovato.

isabella noventaSecondo quanto riporta Il Mattino di Padova il pm Giorgio Falcone, titolare dell’inchiesta, vorrebbe chiudere le indagini entro la metà di dicembre. A tal proposito è stato risentito il fratello della vittima, Paolo Noventa, che ha ricostruito il primo giorno della scomparsa di Isabella. Interessante quanto riferito su Manuela Cacco, ritenuta complice dei fratelli Debora e Freddy Sorgato e finora l’unica a parlare: «Non è pentita affatto […] collabora perché vuole tornare a casa dai suoi figli, di Isabella non le importa niente. Non mi fa pena».

Paolo Noventa racconta anche di essersi recato nella villa di Freddy Sorgato il giorno dopo la sparizione della sorella per chiedere spiegazioni: «Mi sono arrabbiato molto e all’improvviso, nel silenzio più totale, è arrivata Debora. Magari quel giorno avrebbero potuto uccidere anche me».

isabella noventaLa più grande novità potrebbe tuttavia venire dalla scelta di Debora Sorgato: lei e il fratello Freddy si sono trincerati dietro un lungo silenzio che dura ormai quasi undici mesi. Negli ultimi giorni la donna avrebbe tuttavia cambiato idea, dicendo di voler parlare. La speranza degli inquirenti è che le rivelazioni di Debora Sorgato possano portare a ritrovare il cadavere di Isabella Noventa: sono mesi che i familiari attendono di dare degna sepoltura alla donna. Inoltre, l’esame autoptico potrebbe finalmente chiarire la dinamica dell’omicidio, tuttora avvolta nel mistero dato che non è nemmeno stata ritrovata l’arma del delitto. Sarà stata veramente uccisa da Debora Sorgato con una mazzetta nella cucina di Freddy come ha sostenuto Manuela Cacco?

 

articolo di Nicola Guarneri

Segui Cronaca&Dossier con un Mi Piace su Facebook e Twitter, oppure unisciti al canale Telegram

Isabella Noventa, il fratello: «Avrebbero potuto uccidere anche me» ultima modifica: 2016-11-02T10:49:42+00:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!