Gabriele Defilippi a sorpresa in Procura a Ivrea

Dopo quaranta giorni Gabriele Defilippi incontra la madre Caterina Abbattista in Procura a Ivrea




obert - defilippiÈ stato un colpo di scena quello a cui hanno assistito stamattina i cronisti piemontesi appostati nei pressi della Procura di Ivrea, dove ha fatto la sua comparsa Gabriele Defilippi. Era infatti in programma oggi l’interrogatorio di Caterina Abbattista, madre di Gabriele e accusata di concorso in omicidio nella morte della professoressa Gloria Rosboch. Nell’interrogatorio, tuttora in corso e che probabilmente come negli altri casi verrà secretato, la madre di Gabriele Defilippi cercherà di sostenere la tesi che tiene dall’inizio delle indagini, ovvero che non c’entra nulla con l’omicidio: né vi ha partecipato né era a conoscenza di informazioni che avrebbero potuto evitarlo.

defilippiSe l’interrogatorio era in programma da giorni, la vera sorpresa è stata l’arrivo di Gabriele Defilippi in Procura. Il giovane ha incontrato la madre nei corridori dell’edificio e i due, che non si vedevano da quaranta giorni, dopo un momento di incertezza si sono appartati per qualche minuto, commuovendosi ed evidenziando un legame ancora forte. Un incontro che potrebbe aver fatto bene a Defilippi, secondo il suo legale, l’avvocato Pierfranco Bertolino: «È stato importante per Gabriele lasciare la cella, un modo per tentare la strada del recupero psicologico».




defilippiSi è poi scoperto che Defilippi è stato convocato in Procura a causa del conferimento dell’incarico per l’accertamento irripetibile sulle tracce dattiloscopiche e biologiche che il Ris di Parma ha isolato in seguito all’analisi dell’auto di Roberto Obert. L’analisi dei reperti (una ventina in tutto) dovrebbe aiutare gli inquirenti a chiarire la dinamica dell’omicidio visto che Defilippi e Obert si stanno ancora accusando a vicenda; manca ancora, nonostante le ricerche e le promesse di aiuto di Obert, l’arma del delitto. Anche in questo caso il Ris potrebbe aiutare a risolvere il mistero della pistola scomparsa.




articolo di Nicola Guarneri

Segui Cronaca&Dossier con un Mi Piace su Facebook e Twitter, oppure unisciti al canale Telegram

Gabriele Defilippi a sorpresa in Procura a Ivrea ultima modifica: 2016-04-06T12:33:51+00:00 da info@cronacaedossier.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

La realtà fa notizia, aiutaci a condividerla. Seguici con un Mi Piace!